Officina dei Giusti

Via Alloro, 78, Palermo, PA, Italia

Uno spazio espositivo, due artigiani e i loro laboratori, uno spazio vitale quotidiano: enjoy relaxed handmade!

Officina dei Giusti è un luogo vivo: la sua struttura determina un’identità composita e geometrie variabili. Lo spazio espositivo è una vetrina aperta su due prospettive, da una parte la via Alloro proiettata verso il mare e dall’altra il vicolo San Carlo, affacciato sullo spazio intimo del Giardino dell’Alloro. Nell’area espositiva convivono due brand artigianali: Lo-Fi production (Alessandro Strano), che produce oggetti di design e di arredo in ceramica e materiali di recupero, e Tash Trash Mash (Gwena Cipolla) con le sue borse e accessori in cuoio, tessuto e materiali di riuso. Gli oggetti esposti in Officina dei Giusti sono pezzi unici e non seriali e sono prodotti all’interno di questo spazio, che infatti è composto anche da un laboratorio di ceramica al primo piano ed uno di cucito al piano terra. Inoltre Officina ospita altri artigiani che espongono a rotazione i propri manufatti. Obiettivo principale di Officina dei Giusti è integrare il lavoro artigianale in un’idea di vita in cui lavorare vuol dire godere del proprio tempo.

I nostri artigiani
Officina dei Giusti